Home Page
Homepage
Chi siamo
Aste
Informazioni
Contatti
Condizioni di vendita
Home > Aste > Home page casa d'asta > Informazioni

CaputMundi - Informazioni

Dipartimenti
La CaputMundi Casa d'Aste propone attualmente vendite specializzate di:

- Argenti antichi e d'epoca
- Oggetti preziosi da collezione

I Dipartimenti di prossima apertura a disposizione della clientela saranno Orologi e Gioielli.
I nostri esperti sono a disposizione per valutazioni di singoli oggetti o intere collezioni.
Per informazioni o richieste di appuntamento potete contattare il Responsabile del Dipartimento Argenti e Oggetti da collezione: Paolo Leonelli - E-mail: paolo.leonelli@caputmundi.it Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

Stime e valutazioni
La CaputMundi Casa d'Aste mette a disposizione i propri esperti per valutazioni di singoli oggetti o intere collezioni.
Non esitate a contattarci per ogni tipo di informazione o chiarimento. Per le richieste di appuntamento contattare i rispettivi Dipartimenti oppure compilare il modulo online.
Le foto possono essere in formato .jpg e non superare i 1,5 MB. Nel campo "Descrizione oggetti" inserire quante più informazioni si ritengano opportune.
Sarete ricontattati al più presto dall'esperto preposto a esaminare la tipologia di oggetto inviato.

Ritiro e trasporto lotti
Ritiro presso la nostra sede dei lotti acquistati
Al termine della vendita i Clienti che si sono aggiudicati dei lotti, possono effettuarne il ritiro nei giorni seguenti su appuntamento, concordandone il giorno. Il ritiro dell'oggetto acquistato avverrà solo dopo l'incasso della somma dovuta.

Sono accettati pagamenti nelle seguenti modalità:
- pronti contanti
- bonifico bancario
- assegni di conto corrente
- carta di credito e PayPal con una maggiorazione del 4% sul totale da corrispondere

Qualora l’acquirente non effettuasse il ritiro dei beni acquistati e pagati (art. 6), dovrà corrispondere alla Casa d’Aste un diritto fisso di magazzinaggio a partire dal 10° giorno successivo alla vendita.

Trasporto dei lotti
Il trasporto dei lotti acquistati è a cura e spese dell’acquirente.
La Casa d'Aste mette a disposizione dei Clienti il contatto diretto con il corriere di fiducia e provvede all'imballaggio per il ritiro a mano. Le spese per il ritiro e per gli imballaggi adibiti a spedizioni presso il Cliente, saranno concordati direttamente con il corriere.

Ritiro dei lotti invenduti
In caso di invenduto dopo il primo esperimento d'asta, i beni dovranno essere ritirati dal committente entro 10 giorni dalla data di conclusione dell'asta su appuntamento, concordandone il giorno. In caso contrario, dovranno essere raggiunti accordi con la Casa d'Aste per un successivo esperimento d'asta, oppure per i tempi, i costi e modalità di consegna.

Come acquistare un oggetto
I Clienti interessati possono partecipare e presentare offerte per i lotti, semplicemente registrandosi al Sito utilizzando una delle modalità possibili:

- recandosi do persona presso gli uffici della Casa d'Aste
- utilizzando il modulo di registrazione

La pubblicazione con foto e schede accurate degli esperti della Casa d'Aste, nel catalogo cartaceo e nel sito Internet, permette ai Clienti interessati di valutare a fondo la qualità e le caratteristiche di ogni singolo oggetto.
L’esposizione, che precede la vendita, ha lo scopo di far esaminare attentamente lo stato e la qualità degli oggetti. Dopo l’aggiudicazione non è ammesso alcun reclamo, anche se nella compilazione del catalogo si sia incorsi in qualche errore.
Ciascuna vendita si concluderà nella data e negli orari indicati nel catalogo cartaceo e nel sito Internet.
"Gli oggetti sono aggiudicati al miglior offerente per le offerte pervenute da Clienti obbligatoriamente in precedenza registrati, tramite offerta cartacea al banco. o via fax. Le offerte cartacee al banco o via fax, si accettano dal giorno di pubblicazione del catalogo fino a entro un'ora dalla scadenza del lotto indicata sul catalogo. Sono inserite dal personale della Casa d'Aste per conto del Cliente entro l'orario di scadenza del lotto. Dal sito Internet i Clienti registrati possono effettuare offerte in diretta, nel giorno di svolgimento della vendita. In sede il giorno della vendita i Clienti registrati possono effettuare offerte tramite Personal computer messi a disposizione dalla Casa d'Aste."
Gli oggetti sono aggiudicati dal Direttore della vendita allo scadere dei termini indicati nel catalogo cartaceo e del catalogo pubblicato su Internet.

Come vendere un oggetto
I nostri esperti sono a disposizione per valutazioni su singoli oggetti e intere collezioni.
Per informazioni o richieste di appuntamento, contattare il Responsabile del Dipartimento.
Il proprietario dei beni depositati per la vendita dovrà firmare il regolare contratto di commissione.
La riserva o prezzo minimo di vendita per ogni singolo bene sarà stabilito dall'esperto della Casa d'Aste d'accordo con il proprietario, e sarà scritto nel contratto di cui all'articolo precedente.
Il proprietario pagherà a favore della Casa d'Aste, a parziale rimborso delle spese, una provvigione del 14% sull'ammontare del prezzo finale di aggiudicazione.
A carico del proprietario saranno le spese di autenticazione ed archiviazione delle opere, dove necessario per legge, la fine della commercializzazione delle stesse. Per le opere degli artisti deceduti entro 70 anni dalla stipula del presente contratto, ai sensi del D.Lgs. n. 118 del 13/02/2006, la Casa d'Aste tratterrà al proprietario sul prezzo di aggiudicazione, oltre la provvigione, il diritto di seguito dell'autore, l'ammontare del quale verrà corrisposto alla SIAE.
Le spese a carico della Casa d'Aste sono: il ritiro della merce (entro il territorio del Comune di Roma), la direzione tecnico-amministrativa, la valutazione sui beni, la pubblicità, l'edizione del catalogo e ogni altra spesa necessaria allo svolgimento della vendita all'asta. Nessuna spesa fotografica e dovuta dai proprietari.
Una volta consegnati i beni per la vendita all'asta, sarà consentito il ripensamento alla vendita ed il conseguente ritiro dei beni da parte del committente entro 10 giorni dalla stipula del presente contratto. Detto ripensamento sarà possibile solo previo pagamento delle provvigioni dovute dal venditore e dall'acquirente sul prezzo di riserva.
Il proprietario è responsabile delle attribuzioni e della eventuale documentazione fornita riguardo ai beni depositati.
La Casa d'Aste può accettare commissioni di acquisto da Clienti registrati, tramite offerta cartacea al banco, tramite Personal Computer messi a disposizione dalla Casa d'Aste, via fax o sito Internet per l'aggiudicazione dei beni in asta.

Il catalogo
Il catalogo della vendita all’asta viene compilato da nostri esperti con la massima professionalità e in conformità agli standard di diligenza e cura richiesti ad una Casa d’Aste.
E' pubblicato in formato cartaceo, disponibile dall'inizio dell'esposizione dei lotti per la vendita in programma.
E' anche scaricabile dal sito in formato PDF selezionando il link della vendita desiderata.
E' consultabile direttamente sul sito nella sezione Aste a partire da 15 giorni prima dell'esposizione.



© ArsValue 2006 - Tutti i diritti sono riservati. ArsValue.com è un marchio di ArsValue S.r.l. - P.I. 01252700057